Contenuto principale

News

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell'Azienda sanitaria | 12.09.2022 | 17:48

Prenotazione per i richiami con i nuovi vaccini

Il nuovo vaccino contro il coronavirus, adattato alle varianti Omicron e quindi bivalente, è arrivato in Alto Adige. Questo vaccino è approvato esclusivamente per la vaccinazione di richiamo. A tal fine da domani, martedì 13/09/2022, ore 12.00, i cittadini si possono prenotare online o telefonicamente.

Foto: 123rfZoomansichtFoto: 123rf

Chi può prenotarsi per un vaccino di richiamo con il vaccino bivalente?

  • tutte le persone di età uguale o superiore a 12 anni a cui non sia stata ancora somministrata la dose di richiamo, ma che abbiano completato il ciclo primario (doppia vaccinazione, o vaccinazione e guarigione).
  • Tutte le persone a cui sia già stato somministrato il primo richiamo (terza vaccinazione contro il coronavirus) e hanno più di 60 anni possono prenotarsi per la vaccinazione di richiamo con il vaccino bivalente. I gruppi aventi diritto comprendono anche persone con fattori di rischio di età superiore ai 12 anni e inferiore ai 60 anni, donne incinte, dipendenti e residenti delle case di riposo, nonché operatori sanitari.

Quale intervallo di tempo deve essere osservato?
Devono essere trascorsi almeno 90 giorni dal completamento del primo ciclo di vaccinazione o della prima vaccinazione di richiamo. In caso di infezione da coronavirus, la guarigione deve aver avuto luogo almeno 120 giorni fa.

Devo effettuare una prenotazione e dove posso farlo?
Per un appuntamento per un richiamo con il vaccino bivalente è obbligatoria la prenotazione. Le prenotazioni possono essere effettuate online tramite il sito dedicato alla prenotazione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige: https://sanibook.sabes.it o telefonicamente tramite il Centro Unico di Prenotazione Provinciale: tel.: 0471 100 100 dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 16:00.

Cosa devo portare con me per la vaccinazione?
Devono essere compilati e portati con sé per la vaccinazione il modulo di consenso per la vaccinazione di richiamo ed anche il foglio informativo Pfizer BA.1. Entrambi i documenti possono essere scaricati da questa pagina: https://www.vaccinazioneanticovid.it/it/downloads

Perché dovrei accettare l'offerta di una vaccinazione di richiamo con il vaccino bivalente?
La stagione fredda si avvicina, la permanenza in ambienti interni con altre persone sta ridiventando la norma. Questi sono ancora una volta i migliori presupposti per la diffusione del virus. I metodi per prevenire l'infezione rimangono gli stessi: regole igieniche, distanza, mascherina in caso di assembramenti e, naturalmente, la vaccinazione. Poiché un'infezione da Covid può ancora essere fatale, la vaccinazione offre tuttora una protezione efficace contro un decorso grave. I nuovi vaccini bivalenti sono stati adattati ai sottotipi di Omicron e quindi funzionano ancora meglio. I dati raccolti durante il processo di approvazione dimostrano anche che i nuovi vaccini sono altrettanto sicuri dei vaccini monovalenti originari.

(PAS/FV)



Altre notizie di questa categoria