Contenuto principale

News

Ricerca

News

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell’Azienda sanitaria | 21.01.2022

Die Impfung schützt vor schweren Krankheitsverläufen

La vaccinazione protegge da un decorso grave della malattia

Il rischio di incappare in un grave decorso della malattia contagiandosi con il Covid è molto più alto per i non vaccinati che per gli immunizzati.

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell’Azienda sanitaria | 21.01.2022

Foto: 123rf

Vaccinazioni anti-Covid: già oltre 200.000 persone con la dose booster

Il numero di vaccinazioni in Alto Adige continua ad aumentare costantemente. Più di 400.000 persone ora sono completamente immunizzate e oltre 200.000 hanno già ricevuto la dose di richiamo.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 21.01.2022

Scuola: risultato negativo del test sufficiente per la riammissione

Scuola: risultato negativo del test sufficiente per la riammissione

Chi è risultato positivo al Covid e posto in isolamento se, dopo il periodo specificato, presenta un test negativo riceve automaticamente una notifica da parte dell’Unità di sorveglianza epidemiologica. Se tale notifica non arriva per tempo, con la prova dell’esito negativo del test è nuovamente possibile riprendere a frequentare la scuola.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 21.01.2022

Coronavirus: 348 casi positivi da PCR e 2.541 test antigenici positivi (foto: 123rf.com)

Coronavirus: 348 casi positivi da PCR e 2.541 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.802 tamponi PCR e registrato 348 nuovi casi positivi. Inoltre 2.541 test antigenici positivi.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 21.01.2022

Conclusione della quarantena: con il tampone negativo, senza aspettare ulteriori comunicazioni

Conclusione della quarantena: con il tampone negativo, senza aspettare ulteriori comunicazioni

L’altissimo numero di infezioni, oltre agli isolamenti dei soggetti positivi, genera un numero ancora maggiore di quarantene dei contatti stretti da gestire (in apertura e in chiusura).Questo sta rallentando l’invio dei provvedimenti di apertura di quarantena ai contatti stretti interessati.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 20.01.2022

Coronavirus: 321 casi positivi da PCR e 2.669 test antigenici positivi (foto 123rf.com)

Coronavirus: 321 casi positivi da PCR e 2.669 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.224 tamponi PCR e registrato 321 nuovi casi positivi. Inoltre 2.669 test antigenici positivi.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 19.01.2022

Coronavirus: 537 casi positivi da PCR e 2.483 test antigenici positivi (foto: 123rf.com)

Coronavirus: 537 casi positivi da PCR e 2.483 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 2.860 tamponi PCR e registrato 537 nuovi casi positivi. Inoltre 2.483 test antigenici positivi.

Vaccinazione Anti Covid - Comunicato dell’Azienda sanitaria | 18.01.2022

50 anni o più: vaccinati o guariti per continuare a lavorare

50 anni o più: vaccinati o guariti per continuare a lavorare

Le persone che hanno raggiunto l’età di 50 anni o che la compiranno entro il 15 giugno 2022 devono sottoporsi alla prima vaccinazione al più tardi entro il 31 gennaio 2022. I test non sono quindi più sufficienti, si applica l’obbligo di vaccinazione, o di essere guariti dal Coronavirus. Allo stesso tempo, il 1 ° febbraio sarà ridotta retroattivamente la validità del Green Pass da 9 a 6 mesi.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 18.01.2022

Coronavirus: 281 casi positivi da PCR e 3.942 test antigenici positivi (foto: 123rf.com)

Coronavirus: 281 casi positivi da PCR e 3.942 test antigenici positivi

I laboratori dell’Azienda sanitaria nelle ultime 24 ore hanno effettuato 1.394 tamponi PCR e registrato 281 nuovi casi positivi. Inoltre 3.942 test antigenici positivi.

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 17.01.2022

Ulteriori semplificazioni per terminare l’isolamento delle persone infettate dal Covid

Ulteriori semplificazioni per terminare l’isolamento delle persone infettate dal Covid

Attualmente, più di 22.000 altoatesine ed altoatesini si trovano in isolamento. L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha introdotto ulteriori agevolazioni per terminare tale periodo.