Contenuto principale

Coronavirus – Comunicato dell’Azienda sanitaria | 03.01.2021 | 18:45

Elevata partecipazione a Brunico, Predoi e Selva dei Molini

A causa dell'aumento del numero delle infezioni, lo scorso fine settimana (02/03 gennaio 2021) la popolazione dei comuni di Brunico, Predoi e Selva dei Molini è stata invitata a sottoporsi ad una serie di test antigenici rapidi. Molto buona l'adesione.

Al termine dello screening, nel comune di Brunico sono state testate complessivamente 6.216 persone (corrisponde a quasi 40% del target, i.e. residenti a Brunico con più di 5 anni). 55 sono risultati positivi, mostrando un'infezione da Sars-Cov-2. A Predoi, 185 persone hanno partecipato alla serie di test, a Selva dei Molini in 329. In questi 2 comuni non ci sono stati rilevati test con esito positivo.

Sì è trattato di un'azione congiunta dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige, dei comuni interessati e della Croce Bianca.

Per Patrick Franzoni, responsabile del progetto per l'Azienda sanitaria dell'Alto Adige, lo screening sulla popolazione è stato estremamente importante per rilevare la reale situazione dell'infezione in questi tre comuni: "Per fortuna l'incidenza rilevata era bassa; allo stesso tempo, abbiamo isolato 55 persone che non presentavano sintomi. Questo eviterà molte nuove infezioni, soprattutto per coloro che rischiano di sviluppare un decorso grave".

Un grande ringraziamento va ai sindaci, al personale e ai numerosi volontari dei comuni il cui impegno ha permesso di realizzare la campagna di test in così poco tempo.

A Brunico i test continueranno anche nella giornata di domani, lunedì (04.01.2021), sul personale di alcune grandi aziende, dove sono chiamati a farsi testare circa 2.500 dipendenti.

(LR)


Altre notizie di questa categoria