Contenuto principale

Dipartimento di prevenzione

Dipartimento di Prevenzione

Via Amba Alagi 33
39100 Bolzano
Web: http://www.asdaa.it/prevenzione


Attività:

Il Dipartimento di prevenzione è composto dalle seguenti strutture sanitarie:

  • igiene e sanità pubblica, compresa la sezione di medicina ambientale
  • prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro
  • igiene e sicurezza degli alimenti di origine non animale e della nutrizione
  • igiene e sicurezza degli alimenti di origine animale
  • sanità animale
  • igiene degli allevamenti, dei mangimi e delle produzioni zootecniche
  • medicina dello sport
  • prevenzione delle malattie croniche, screening, promozione ed educazione alla salute

Il Dipartimento di Prevenzione è una struttura a valenza aziendale il cui compito è principalmente quello di individuare e contrastare i fattori di rischio che possono nuocere alla salute, valutando ed interpretando dati sia di natura sanitaria che ambientale. Avvalendosi della collaborazione di numerosi servizi aziendali e dipartimenti provinciali, ha la facoltà di promuovere studi, progetti e ricerche nonché di elaborare linee guida, protocolli operativi e programmi per misure di profilassi. L'istituzione del Dipartimento di Prevenzione è stata approvata il 06.12.2011 con delibera del Direttore Generale.

Sito web: www.asdaa.it/prevenzione


Alla mappa: Via Amba Alagi 33

Direttore/Direttrice reggente

Coordinatore/trice

News

Prevenzione | 22.12.2021 | 14:01

Vaccino antinfluenzale ora disponibile per tutti

Nella prima fase, l’annuale vaccino antinfluenzale era stato offerto solo alle persone a rischio in base all’età o allo stato di salute. Ora il vaccino è disponibile per tutti.

Vaccino antinfluenzale ora disponibile per tuttiZoomansichtVaccino antinfluenzale ora disponibile per tutti

"Era importante per noi che tutte le persone particolarmente a rischio, come gli over 60, le persone con malattie pregresse o con un particolare rischio professionale, potessero essere vaccinate per prime", afferma l’Assessore provinciale Thomas Widmann. Ora questa offerta è stata allargata anche a tutte le altre persone interessate: è sufficiente contattare il proprio Medico di Medicina Generale.

"La vaccinazione viene effettuata direttamente nello studio del proprio medico e non posso fare altro che consigliare alle persone di accogliere questa offerta. Oltre al fatto che un'infezione influenzale non è da prendere alla leggera, la vaccinazione permette di escludere più rapidamente una normale influenza in caso di sintomi da coronavirus. Questo rende sia la diagnosi che il trattamento molto più semplici e mirati", spiega il Direttore generale Florian Zerzer.

Poiché solitamente l'epidemia di influenza inizia verso gennaio/febbraio, fino al 10 gennaio c'è ancora tempo per eseguire il vaccino antinfluenzale - la protezione garantita dal vaccino si sviluppa molto rapidamente. Il vaccino antinfluenzale, che viene realizzato ogni anno, è stato adattato al virus attualmente in circolazione. Questo garantisce una buona protezione per tutte le persone vaccinate.

Anche i bambini a partire dai 4 anni di età possono usufruire della vaccinazione antinfluenzale; questa può essere effettuata presso gli ambulatori pediatrici o - previa prenotazione - presso i Centri vaccinali. 

Informazioni per la stampa:
Rip. Comunicazione, Azienda sanitaria dell'Alto Adige

(SF/TDB)



Altre notizie di questa categoria

Downloads
  Titolo Download

Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina occorre installare un lettore PDF.
Se non ne hai già installato uno nel tuo sistema, puoi scaricare:
Lettori PDF liberi
un lettore PDF libero
Adobe© Reader©
il programma Adobe© Reader©


Pidocchio del capo - Informazioni sulla prevenzione
Pidocchio del capo - Informazioni sulla prevenzione
Di pediculosi si dovrebbe parlare apertamente; è da evitare una discriminazione dei bambini colpiti. Casi di pediculosi sono molto frequenti e non sono dovuti a scarsa igiene. Quanto prima viene scoperto un caso di pidocchi tanto più facile è il trattamento; inoltre può essere così evitata una ulteriore diffusione. La miglior prevenzione consiste nei controlli regolari e nella segnalazione tempestiva da parte dei genitori dei casi di pediculosi. Foto © K. Zernecke - Fotolia.com
  1. Pidocchio del capo: Prevenzione, trasmissione, trattamento
    (PDF 213 KB)
  2. Foglio informativo
    (PDF 78 KB)
Zanzara tigre: Come proteggerci?
Zanzara tigre: Come proteggerci?
Come la combattiamo? Come ci proteggiamo durante i viaggi?
  1. Lotta larvicida: prodotti consigliati
    (PDF 1514 KB)
  2. Misure da intraprendere
    (PDF 526 KB)
  3. Viaggi nelle zone tropicali
    (PDF 1591 KB)
Contro l’HPV vinci tu!
Contro l’HPV vinci tu!
I virus del papilloma umano si tramettono per contatto sessuale e possono dare origine a condilomi (verruche) e tumori del tratta anogenitale.
  1. Contro l’HPV vinci tu!
    Contro l’HPV vinci tu! (PDF 899 KB)
Noccioline: Pericolo di soffocamento!
Noccioline: Pericolo di soffocamento!
Fino a 5 anni i bambini non hanno ancora una dentatura completamente sviluppata, mancano i denti preposti alla triturazione e nel caso di cibi come la frutta secca, in particolare le noccioline americane non sono in grado di masticarli sufficientemente. Ulteriori informazioni nella nostra brochure!
  1. Noccioline: Pericolo di soffocamento!
    (PDF 294 KB)
Tossinfezioni alimentari
Tossinfezioni alimentari
Come si evitano le tossinfezioni alimentari? Cos’è una tossinfezione alimentare colletiva? Coso sono i microorganismi? Come fanno i microorganismi a giungere negli alimenti?
  1. Tossinfezioni alimentari
    (PDF 938 KB)