Contenuto principale

Dipartimento di prevenzione

Dipartimento di Prevenzione

Via Amba Alagi 33
39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 439 200
Web: http://www.asdaa.it/prevenzione


Attività:

I seguenti servizi compongono il Comitato consultivo e collaborano all'interno del Dipartimento:

  • Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione S.I.A.N. (Servizio aziendale)
  • Servizio di Igiene e Sanità Pubblica S.I.S.P. (Servizio aziendale)
  • Servizio di Medicina del lavoro (Servizio aziendale)
  • Servizio di Medicina dello Sport (Servizio aziendale)
  • Servizio aziendale Veterinario (Servizio aziendale)
  • Servizio di Dietetica e Nutrizione clinica (Bolzano)
  • Rappresentante dei dirigenti medici e sanitari: Dott.ssa Loredana Latina
  • Rappresentante del personale sanitario non medico: Dott.ssa Gundula Gröber

Il Dipartimento di Prevenzione è una struttura a valenza aziendale il cui compito è principalmente quello di individuare e contrastare i fattori di rischio che possono nuocere alla salute, valutando ed interpretando dati sia di natura sanitaria che ambientale. Avvalendosi della collaborazione di numerosi servizi aziendali e dipartimenti provinciali, ha la facoltà di promuovere studi, progetti e ricerche nonché di elaborare linee guida, protocolli operativi e programmi per misure di profilassi. L'istituzione del Dipartimento di Prevenzione è stata approvata il 06.12.2011 con delibera del Direttore Generale.

Sito web: www.asdaa.it/prevenzione


Alla mappa: Via Amba Alagi 33

Direttore/Direttrice reggente

Coordinatore/trice

News

Prevenzione | 30.09.2020 | 11:29

Vaccinazione antinfluenzale - mai così importante

A partire da oggi (30.09.2020), presso i Centri vaccinali dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, è possibile prenotare l’appuntamento per la vaccinazione antinfluenzale. Le vaccinazioni inizieranno il 12 ottobre. Chi invece desideri farsi vaccinare dal proprio Medico di Medicina Generale può farlo a partire da lunedì 5 ottobre.

Vaccinazione antinfluenzale - mai così importanteZoomansichtVaccinazione antinfluenzale - mai così importante

L'influenza non è un banale raffreddore, può rappresentare una minaccia, specialmente per certi gruppi di persone. Soprattutto con l’arrivo del primo inverno con pandemia Covid, una vaccinazione antinfluenzale è più che mai appropriata. Alcuni sintomi del Covid-19 e dell'influenza sono molto simili. Se è stata somministrata una vaccinazione antinfluenzale, la diagnosi può essere fatta in modo molto più rapido e corretto.

A partire dal 30.09.2020, possono essere prenotati gli appuntamenti per eseguire la vaccinazione antinfluenzale 2020/21. Per la prenotazione è possibile:

  • chiamare il Centro Unico di Prenotazione per l’ambito della Prevenzione (CUPP Prevenzione) al numero 0472 973 850 (dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 16.00)
  • inviare una mail al Centro Unico di Prenotazione per l’ambito della prevenzione: cupp-prevenzione@asdaa.it

Le vaccinazioni su appuntamento si svolgeranno a partire da lunedì 12 ottobre presso i seguenti Centri vaccinali dell’Azienda sanitaria dell'Alto Adige:

  • Bolzano, via Amba Alagi 33, piano terra
  • Bressanone, via Dante 51, 2° piano edificio C
  • Chiusa, via Seebegg 17, secondo piano,
  • Vipiteno, ospedale, Via S. Margherita 24, seminterrato (-1)
  • Merano, via Goethe 7
  • Brunico, Vicolo dei Frati 3, primo piano

È anche possibile farsi somministrare la vaccinazione dal proprio Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Libera Scelta se partecipa alla campagna di vaccinazione dell'Azienda sanitaria.

La Giunta provinciale ha deciso, nel corso della seduta del 13 ottobre, la somministrazione gratuita alla popolazione dell’Alto Adige dei vaccini antinfluenzali nella stagione 2020/21.

La vaccinazione antinfluenzale è particolarmente importante per le persone che appartengono ai gruppi a rischio e ai loro familiari (malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, malattie dell’apparato cardio-circolatorio, diabete mellito e altre malattie metaboliche, malattie renali con insufficienza renale ecc.)

Tuttavia, anche alle persone che non appartengono a un gruppo a rischio, gli esperti raccomandano la vaccinazione antinfluenzale in vista del primo inverno con il coronavirus. Da un lato, è possibile fare una diagnosi in modo più rapido e, dall'altro, non è al momento possibile prevedere le conseguenze causate da un'infezione di entrambi i virus: influenza e Covid-19.

Anche quest'anno l’Azienda sanitaria dell'Alto Adige ha fatto scorta del più efficace - e più costoso - vaccino quadrivalente contro l'influenza, che garantisce una protezione più efficace contro i virus influenzali rispetto al più economico vaccino trivalente.

L'Azienda sanitaria dell’Alto Adige ha già ordinato 73.500 dosi di vaccino per la prossima stagione influenzale. Questo quantitativo è superiore al numero di dosi somministrate in Alto Adige durante la passata stagione influenzale.

(PAS/TDB)



Altre notizie di questa categoria

Downloads
  Titolo Download

Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina occorre installare un lettore PDF.
Se non ne hai già installato uno nel tuo sistema, puoi scaricare:
Lettori PDF liberi
un lettore PDF libero
Adobe© Reader©
il programma Adobe© Reader©


La leishmaniosi: informazioni per i proprietari di cani
La leishmaniosi: informazioni per i proprietari di cani

  1. Brochure "La leishmaniosi"
    (PDF 515 KB)
Droga e lavoro
Droga e lavoro
Il lavoratore che lavora sotto effetto di sostanze stupefacenti mette in serio pericolo se stesso e gli altri. In base alla normativa nazionale le persone che esercitano lavori che comportano rischi per la sicurezza e la salute, propria ed altrui, devono sottoporsi a un test antidroga.
  1. Poster
    (PDF 453 KB)
  2. Volantino
    (PDF 400 KB)
Medicina dello Sport
Medicina dello Sport
Movimento è Vita!
  1. La Piramide del Movimento
    (PDF 959 KB)
  2. Prestazione del Servizio aziendale di Medicina dello Sport
    (PDF 1201 KB)
  3. La visita medico sportiva di idoneità
    (PDF 3287 KB)
Conferenza sulla prevenzione 2012
Conferenza sulla prevenzione 2012
Il 29 novembre 2012 si è tenuto il primo convegno interamente dedicato agli aspetti preventivi in campo sanitario. All’evento, organizzato dal Dipartimento di Prevenzione, hanno preso parte numerosi esperti sia dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige che provenienti da fuori Provincia.
  1. Das Departement für Gesundheitsvorsorge: Rolle, Kompetenzen, Ziele
    (PDF 393 KB)
  2. Aktuelle Konzepte und Perspektiven des Departements für Gesundheitsvorsorge in der Region Veneto
    (PDF 1022 KB)
  3. Criticità e strategie preventive in ambito nutrizionale
    (PDF 642 KB)
  4. Il Servizio veterinario ed il controllo delle zoonosi per la salvaguardia della salute pubblica
    (PDF 4985 KB)
  5. Il movimento come prevenzione e terapia delle malattie croniche
    (PDF 1436 KB)
  6. Inquinanti ambientali: attività di prevenzione
    (PDF 9935 KB)
  7. Malattie cronico-degenerative: un tema centrale nella prevenzione
    (PDF 1671 KB)
  8. Ruolo della “Prevenzione” in epoca di crisi economica
    (PDF 406 KB)
« pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 pagina successiva »