Contenuto principale

Dipartimento di prevenzione

Dipartimento di Prevenzione

Via Amba Alagi 33
39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 909 200
Web: http://www.asdaa.it/prevenzione


Attività:

I seguenti servizi compongono il Comitato consultivo e collaborano all'interno del Dipartimento:

  • Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione S.I.A.N. (Servizio aziendale)
  • Servizio di Igiene e Sanità Pubblica S.I.S.P. (Servizio aziendale)
  • Servizio di Medicina del lavoro (Servizio aziendale)
  • Servizio di Medicina dello Sport (Servizio aziendale)
  • Servizio aziendale Veterinario (Servizio aziendale)
  • Servizio di Dietetica e Nutrizione clinica (Bolzano)
  • Rappresentante dei dirigenti medici e sanitari: Dott.ssa Loredana Latina
  • Rappresentante del personale sanitario non medico: Dott.ssa Gundula Gröber

Il Dipartimento di Prevenzione è una struttura a valenza aziendale il cui compito è principalmente quello di individuare e contrastare i fattori di rischio che possono nuocere alla salute, valutando ed interpretando dati sia di natura sanitaria che ambientale. Avvalendosi della collaborazione di numerosi servizi aziendali e dipartimenti provinciali, ha la facoltà di promuovere studi, progetti e ricerche nonché di elaborare linee guida, protocolli operativi e programmi per misure di profilassi. L'istituzione del Dipartimento di Prevenzione è stata approvata il 06.12.2011 con delibera del Direttore Generale.

Sito web: www.asdaa.it/prevenzione


Alla mappa: Via Amba Alagi 33

Direttore/Direttrice reggente

Coordinatore/trice

News

Prevenzione | 24.07.2020 | 08:57

Obbligo vaccinale: la documentazione va consegnata entro il 4 agosto

Il termine per la consegna della documentazione vaccinale è posticipato per decreto al 4 agosto. Il rinvio è dovuto a ritardi amministrativi causati dall'emergenza Covid 19.

Obbligo vaccinale: la documentazione va consegnata entro il 4 agostoZoomansichtObbligo vaccinale: la documentazione va consegnata entro il 4 agosto

I genitori dei bambini non vaccinati o che non hanno completato l'iter previsto, hanno tempo fino a martedì 4 agosto per presentare la documentazione necessaria per frequentare l'asilo nido, la scuola materna o la scuola.

Il decreto é stato firmato martedì (21 luglio) dall'assessore provinciale alla Sanità Thomas Widmann, dopo che la precedente scadenza, fissata per il 10 luglio si è rivelata difficile da rispettare, a causa dell'emergenza Covid-19.

Lo stato di emergenza epidemiologica, i controlli sul rispetto della vaccinazione obbligatoria da parte delle scuole, degli asili e delle strutture di assistenza all'infanzia, nonché dei servizi di vaccinazione dell'azienda sanitaria, hanno infatti potuto essere effettuati solo più tardi del previsto. Di conseguenza, le famiglie interessate sono state informate solo poco prima della scadenza del 10 luglio e inoltre, il centro di vaccinazione dell'Alto Adige ha incontrato difficoltà tecniche, risolte solamente dopo il 6 luglio.

Il nuovo decreto consente ora ai genitori dei bambini interessati di poter consegnare, entro i nuovi termini previsti, tutta la documentazione necessaria per la vaccinazione. Si tratta di una prenotazione per un appuntamento di vaccinazione, di una conferma della vaccinazione già effettuata o di un'eventuale esenzione dall'obbligo di vaccinazione.

Se la data della vaccinazione non viene rispettata, il bambino non viene ammesso o alla famiglia viene comminata una sanzione amministrativa, nel caso di bambini in età scolare. Se l'appuntamento non viene rispettato, dopo un confronto con l'Azienda Sanitaria e le istituzioni competenti (direzione dell'asilo, la scuola o struttura di assistenza all'infanzia) segue l'esclusione del bambino dalla frequenza scolastica o una sanzione amministrativa in caso di scuola dell'obbligo.

(USP)



Altre notizie di questa categoria

Downloads
  Titolo Download

Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina occorre installare un lettore PDF.
Se non ne hai già installato uno nel tuo sistema, puoi scaricare:
Lettori PDF liberi
un lettore PDF libero
Adobe© Reader©
il programma Adobe© Reader©


Movimento e attività fisica tra le mura domestiche
Movimento e attività fisica tra le mura domestiche

  1. Attività fisica a casa 0 - 4 anni
    (PDF 726 KB)
  2. Attività fisica a casa 12 - 17 anni
    (PDF 872 KB)
  3. Attività fisica a casa 18 - 64 anni
    (PDF 1831 KB)
  4. Attività fisica a casa 5 - 11 anni
    (PDF 704 KB)
  5. Attività fisica a casa over 65
    (PDF 711 KB)
Monitoraggio dei residui di antiparassitari nei parchi-gioco pubblici 2018 - 2019
Monitoraggio dei residui di antiparassitari nei parchi-gioco pubblici 2018 - 2019

  1. Monitoraggio dei residui di antiparassitari nei parchi-gioco pubblici 2018 - 2019
    (PDF 7411 KB)
Fumare? Smetti in 7 mosse
Fumare? Smetti in 7 mosse
La presente brochure ha l’obiettivo di fornire utili consigli a chi ha intenzione di liberarsi dalla dipendenza della sigaretta e preziose indicazioni per una gestione effi cace di questo delicato e talvolta difficoltoso passaggio.
  1. Fumare? Smetti in 7 mosse
    (PDF 122 KB)
Cinque manciate di frutta e verdura al giorno
Cinque manciate di frutta e verdura al giorno
Un’alimentazione ricca in frutta e verdura oltre ad essere gustosa aiuta a ridurre il rischio di sviluppare malattie tumorali e cardiovascolari, il diabete mellito tipo 2, l’ipertensione arteriosa ed altre patologie.
  1. Flyer: "La salute vien mangiando"
    (PDF 3296 KB)
  2. Opuscolo: "La salute vien mangiando"
    (PDF 2126 KB)
Perchè mi piace la vita
Perchè mi piace la vita
Campagna d’informazione sulle vaccinazioni (2017/18)
  1. Perchè mi piace la vita - Versione breve
    36 pagine (PDF 1012 KB)
  2. Perchè mi piace la vita - Versione lunga
    64 pagine, con domande e risposte (PDF 961 KB)
« pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 pagina successiva »