Contenuto principale

Dipartimento di prevenzione

Dott.ssa Maria Grazia Zuccaro

Via Amba Alagi 33
39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 439 200


Alla mappa: Via Amba Alagi 33

« indietro

News

Prevenzione | 22.12.2021 | 14:01

Vaccino antinfluenzale ora disponibile per tutti

Nella prima fase, l’annuale vaccino antinfluenzale era stato offerto solo alle persone a rischio in base all’età o allo stato di salute. Ora il vaccino è disponibile per tutti.

Vaccino antinfluenzale ora disponibile per tuttiZoomansichtVaccino antinfluenzale ora disponibile per tutti

"Era importante per noi che tutte le persone particolarmente a rischio, come gli over 60, le persone con malattie pregresse o con un particolare rischio professionale, potessero essere vaccinate per prime", afferma l’Assessore provinciale Thomas Widmann. Ora questa offerta è stata allargata anche a tutte le altre persone interessate: è sufficiente contattare il proprio Medico di Medicina Generale.

"La vaccinazione viene effettuata direttamente nello studio del proprio medico e non posso fare altro che consigliare alle persone di accogliere questa offerta. Oltre al fatto che un'infezione influenzale non è da prendere alla leggera, la vaccinazione permette di escludere più rapidamente una normale influenza in caso di sintomi da coronavirus. Questo rende sia la diagnosi che il trattamento molto più semplici e mirati", spiega il Direttore generale Florian Zerzer.

Poiché solitamente l'epidemia di influenza inizia verso gennaio/febbraio, fino al 10 gennaio c'è ancora tempo per eseguire il vaccino antinfluenzale - la protezione garantita dal vaccino si sviluppa molto rapidamente. Il vaccino antinfluenzale, che viene realizzato ogni anno, è stato adattato al virus attualmente in circolazione. Questo garantisce una buona protezione per tutte le persone vaccinate.

Anche i bambini a partire dai 4 anni di età possono usufruire della vaccinazione antinfluenzale; questa può essere effettuata presso gli ambulatori pediatrici o - previa prenotazione - presso i Centri vaccinali. 

Informazioni per la stampa:
Rip. Comunicazione, Azienda sanitaria dell'Alto Adige

(SF/TDB)



Altre notizie di questa categoria

Downloads
  Titolo Download

Per aprire i documenti PDF contenuti in questa pagina occorre installare un lettore PDF.
Se non ne hai già installato uno nel tuo sistema, puoi scaricare:
Lettori PDF liberi
un lettore PDF libero
Adobe© Reader©
il programma Adobe© Reader©


Amianto - Per saperne di più!
Amianto - Per saperne di più!
Il termine "amianto" deriva dal greco “amiantos” e significa “incorruttibile” mentre il sinonimo “asbesto”, sempre dal greco, significa “inestinguibile”. Questo opuscolo intende fornire alcune informazioni di base ai cittadini, alle imprese e ai lavoratori del comparto edile per capire cos’è l’amianto e come ci si deve comportare quando si riscontra la sua presenza.
  1. Amianto - Per saperne di più
    (PDF 1372 KB)
  2. Delibera 27 giugno 2011, n. 998
    (PDF 55 KB)
  3. Poster: coperture cemento amianto
    (PDF 7638 KB)
  4. Scheda di valutazione dell’urgenza di risanamento di tetti in cemento-amianto
    (PDF 59 KB)
Linee guida per l’esercizio dell’attività di acconciatore, estetista, onicotecnica e cosmetista
Linee guida per l’esercizio dell’attività di acconciatore, estetista, onicotecnica e cosmetista
Circolare del 5.10.2015
  1. Linee guida
    (PDF 120 KB)
Dipartimento di Prevenzione
Dipartimento di Prevenzione
Contatti e ambiti d’intervento (2016)
  1. Dipartimento di Prevenzione
    (PDF 5814 KB)
Consigli per una vita sana
Consigli per una vita sana
...del Dipartimento di prevenzione
  1. Alimentazione: La salute si costruisce a tavola
    (PDF 4276 KB)
  2. Cardiologia: In bici si suda? Il cuore ringrazia
    (PDF 2330 KB)
  3. Medicina dello Sport: Il movimento è avventura
    (PDF 2973 KB)
  4. Pneumologia: La vita è breve, non mandarla in fumo
    (PDF 1980 KB)
Muffa e salute - Per saperne di più
Muffa e salute - Per saperne di più
"Muffa" è un termine generico che comprende vari funghi microscopici. Quando si arieggia un locale, le spore delle muffe entrano con l’aria esterna. In sé non è una cosa preoccupante, ma lo diventa se le spore si depositano su materiali umidi dove trovano le condizioni per crescere e proliferare. Questo opuscolo del Dipartimenti di Prevenzione raccoglie raccomandazioni utili.
  1. Muffa e salute - Per saperne di più
    (PDF 2690 KB)
  2. Mould and Health
    (PDF 2690 KB)
  3. Muffa e salute - arabo
    (PDF 888 KB)